Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Notti egiziane. Racconti incompiuti e poesie. Testo russo a fronte

Notti egiziane. Racconti incompiuti e poesie. Testo russo a fronte
titolo Notti egiziane. Racconti incompiuti e poesie. Testo russo a fronte
Autore
Curatore
Argomento Letteratura e Arte Classici
Collana Il Piacere di Leggere, 144
Editore La vita felice
Formato
libro Libro
Pagine 236
Pubblicazione 2024
ISBN 9788893467421
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Nell'ottobre del 1824, nell'esilio di Michajlovskoe, Puskin offre il primo tributo della sua creatività e immaginazione alla leggenda che tanto lo aveva sedotto e scrive l'elegia Cleopatra. La regina egizia aveva esercitato su di lui un fascino enorme e lo spunto gli era stato fornito dal De viribus illustribus urbis Romae di Aurelio Vittore e da un aneddoto in particolare: Cleopatra era talmente lussuriosa da prostituirsi spesso, e talmente bella che molti compravano le sue notti a prezzo della propria vita. Il tema tanto caro allo scrittore russo viene ripreso in Notti egiziane. Opera composta da tre capitoli, la vicenda, che si volge nel corso di tre giorni, culmina nella rievocazione della sfida lanciata da Cleopatra: chiunque voglia passare una notte con lei, il giorno dopo dovrà morire. Chiudono il volume i racconti incompiuti Trascorremmo la sera alla dacia, Gli ospiti si incontrarono alla dacia, All'angolo di una piccola piazza, Racconto di vita romana e i componimenti poetici Cleopatra, Dialogo tra un libraio e un poeta, Il poeta e la folla, Profeta e La mia genealogia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.