Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'altro che danza. Il villano, il selvaggio, la strega nell'immaginario della prima età moderna

L'altro che danza. Il villano, il selvaggio, la strega nell'immaginario della prima età moderna
titolo L'altro che danza. Il villano, il selvaggio, la strega nell'immaginario della prima età moderna
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Early modern.Studi storia europea protom.
Editore Unicopli
Formato Libro
Pagine 140
Pubblicazione 2018
ISBN 9788840020037
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,00
 
Balla il villano, balla il selvaggio, balla la strega (certo, non solo loro): ma come ballano? E il fatto di danzare è un elemento caratteristico, distintivo di queste tre figure dell'immaginario europeo in un'epoca di cambiamenti demografici, scoperte e persecuzioni? E incide anche sull'idea di danza che circola nella prima età moderna? Quali premesse e tradizioni culturali influenzavano la maniera in cui gli europei costruiscono questi stereotipi, le modalità in cui si rapportavano con tali soggetti sociali (dato che contadini, nativi e praticanti d'arti magiche esistevano anche al di fuori della sfera delle rappresentazioni)? Questo saggio prova a indagarlo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.