Il tuo browser non supporta JavaScript!

Stanze sul tempo. Sei variazioni tra rovine, fossili e vulcani

Stanze sul tempo. Sei variazioni tra rovine, fossili e vulcani
titolo Stanze sul tempo. Sei variazioni tra rovine, fossili e vulcani
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Letture di pensiero e d'arte, 116
Editore Storia e Letteratura
Formato Libro
Pagine 202
Pubblicazione 2018
ISBN 9788893591188
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il tema portante di questa monografia è la temporalità, esplorata come espressione dell'intreccio fra storia della natura e rovine della storia. L'autore descrive i modi in cui fra Sei e Settecento si è variamente configurata la reciproca influenza fra storia naturale, filologia e la nascente antiquaria. Riservando particolare attenzione al ruolo decisivo svolto dalla ricezione dei testi della classicità greca e latina, nel volume si seguono le alterne fasi del dibattito sia nei contesti scientifici che in quelli eruditi, per far emergere le affinità metodologiche fra storia naturale e storiografia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.