Il tuo browser non supporta JavaScript!

Gli specialisti dell'odio. Delazioni, arresti, deportazioni di ebrei italiani

Gli specialisti dell'odio. Delazioni, arresti, deportazioni di ebrei italiani
titolo Gli specialisti dell'odio. Delazioni, arresti, deportazioni di ebrei italiani
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Fuori collana
Editore Giuntina
Formato Libro
Pagine 351
Pubblicazione 2021
ISBN 9788880578710
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Durante l'occupazione nazista dell'Italia, tra il settembre 1943 e il maggio 1945, migliaia di ebrei italiani furono traditi, arrestati e deportati nei campi di sterminio. Chi furono i responsabili di questo crimine? Quali furono i rapporti tra nazisti e fascisti nella persecuzione degli ebrei? Quali procedure misero in atto questi "specialisti dell'odio"? Basandosi su materiale d'archivio in gran parte inedito e sulle acquisizioni della storiografia italiana e straniera più recenti, questo libro ricostruisce la prassi della persecuzione e le dinamiche di collaborazione che le forze d'occupazione tedesche instaurarono con gli apparati fascisti. Lo studio, prendendo in considerazione alcune zone specifiche - Roma, Milano, Torino, Genova, Firenze, Bologna, Trieste e le due province al confine di Como e Varese -, mette anche in luce il contributo che non pochi cittadini italiani comuni diedero, attraverso delazioni, tradimenti e violenze, al piano nazista di sterminio.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.