Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Appunti sparsi e persi (1966-1977)

Appunti sparsi e persi (1966-1977)
Titolo Appunti sparsi e persi (1966-1977)
Autore
Argomento Letteratura e Arte Poesia
Collana I grandi libri
Editore Garzanti
Formato
libro Libro
Pagine 144
Pubblicazione 2024
ISBN 9788811006381
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Libro "minore" come lo definisce la stessa Rosselli, Appunti sparsi e persi (1966-1977) è strutturato in forma di dittico: nella sezione Poesie accoglie un gruppo di liriche in origine concepite per la raccolta Documento ma poi escluse dall'edizione definitiva, mentre nella sezione Appunti raduna quelli che l'autrice chiama nella prefazione "lampi": annotazioni, frantumi, versi isolati, relitti di componimenti scartati ma anche tentativi di sperimentare forme espressive più libere e spontanee. Si tratta, ha scritto Gabriella Palli Baroni, di un «libro al crocevia, in cui i modelli del passato, o le loro rovine, sopravvivono a fianco di nuove ipotesi di scrittura». Nonostante la sua natura ibrida e l'assenza di un nucleo ispiratore capace di farne un'opera dalla fisionomia precisa, la raccolta sorprende con testi che, pur nella loro natura frammentaria, hanno il sigillo della compiutezza e conferma quanto sia centrale nella ricerca poetica di Amelia Rosselli la riflessione sul rapporto fra scrittura e vita.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.