Il tuo browser non supporta JavaScript!

Lo stato di emergenza. Riflessioni critiche sulla pandemia

Lo stato di emergenza. Riflessioni critiche sulla pandemia
titolo Lo stato di emergenza. Riflessioni critiche sulla pandemia
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Linee
Editore Meltemi
Formato Libro
Pagine 240
Pubblicazione 2022
ISBN 9788855195850
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
"Lo stato di emergenza" si propone come una raccolta dei principali interventi sulla crisi pandemica da parte del filosofo Andrea Zhok, pensatore refrattario a ogni conformismo che da tempo anima il dibattito pubblico e le arene mediatiche. La riflessione di Zhok muove dalla volontà di ampliare gli spazi del dialogo, la circolazione delle informazioni e le occasioni di dibattito, ponendosi come una denuncia sferzante della nostra società - quella delle "post-democrazie" e della loro deriva - dove si preannuncia un cambiamento di paradigma attraverso l'utilizzo di una sistematica governance emergenzialista. Mettendo in discussione i recenti provvedimenti politici, Zhok porta alla luce la pericolosità delle procedure in atto, avvertendo come la crescita di un clima dogmatico e censorio, dove ogni forma di dissenso viene zittita, non possa che condurre al collasso dei principi democratici di dialogo, mediazione e inclusione.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.