Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il gioco dei padri. Pirandello e Sciascia

novità
Il gioco dei padri. Pirandello e Sciascia
titolo Il gioco dei padri. Pirandello e Sciascia
autore
argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
collana LE COCCINELLE
editore Avagliano
formato Libro
pagine 112
pubblicazione 2021
numero edizione 2
ISBN 9788883094279
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
10,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Il libro con cui Anna Maria Sciascia, figlia di Leonardo, racconta l'opera, i luoghi e la famiglia. L'osservare la fotografia di Pirandello sulla scrivania di Sciascia, è spunto per l'autrice per indagare il rapporto padre e figli/e, un rapporto particolare che in queste pagine, attraverso un'interpretazione personale della complessa e contraddittoria esperienza del vivere accanto a uno scrittore, diventa confessione e memoria. Da una parte l'emozione e la felicità di avere una vita diversa e non comune, di grandi ideali, di cultura e colma di quella poesia che aiuta a vivere. Dall'altra, il timore di non stare al passo, l'angoscia per non sentirsi adeguati. Attraverso l'analisi dell'opera pirandelliana e delle lettere familiari, del dramma di Antonietta Portulano, moglie di Luigi Pirandello, e dell'inquietudine della figlia Lietta, e poi dei propri ricordi, della propria storia famigliare, Anna Maria Sciascia incanta il lettore e le lettrici con un racconto partecipe e commosso. Nuova edizione, con foto dell'Archivio della famiglia Sciascia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento