Il tuo browser non supporta JavaScript!

Le nostre radici ebraiche

novità
Le nostre radici ebraiche
titolo Le nostre radici ebraiche
Autore
Traduttore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Collana SINTESI, 1
Editore Queriniana
Formato Libro
Pagine 96
Pubblicazione 2021
ISBN 9788839929662
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
«Credo alle radici ebraiche perché credo che Gesù di Nazaret sia la realizzazione di un'attesa espressa da generazioni di credenti», spiega con calore il biblista Antoine Nouis. «E se Gesù non è il frutto di questa attesa, tutto il Nuovo Testamento è menzogna». Questo agile libro ci invita così a ritrovare le nostre profonde radici ebraiche, in maniera tale da farci riscoprire tutta l'importanza del Primo Testamento (non chiamiamolo "Antico", che evoca qualcosa di desueto), autentico fondamento dei vangeli. Ancora di più: la conoscenza della tradizione ebraica, del Talmud e del pensiero rabbinico ci fa entrare in una formidabile eredità che viene a nutrire il nostro pensiero e la nostra umanità, tanto quanto a dare spessore alla nostra fede. «Questo è un libro essenziale: ci mette in guardia contro ogni pretesa di crescere "fuori dal terreno", come se non avessimo radici, come se non fossimo stati generati nel corso di una lunga storia che non ha ancora finito di partorirci» (Marion Muller-Colard). Una lettera d'amore ai nostri "fratelli maggiori". Un libro che, con passione e umiltà, riconosce il debito dei cristiani verso Israele: una eredità positiva, gioiosa, da condividere.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.