Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il punto esclamativo e altri incubi ortografici

Il punto esclamativo e altri incubi ortografici
titolo Il punto esclamativo e altri incubi ortografici
Autori , ,
Curatore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Lampi d'autore, 59
Editore Edb
Formato
libro Libro
Pagine 80
Pubblicazione 2017
ISBN 9788810567616
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
8,50
Perché lo scrivano Perekladin non ha mai usato in tutta la sua vita il punto esclamativo? Si può odiare la vocale «U» al punto di uscire di senno ed essere rinchiusi in manicomio? E può la burocrazia trasformare la banale richiesta di un ufficio postale periferico in un caso aggrovigliato che coinvolge persino il ministro? I tre brevi racconti di Cechov, Tarchetti e De Marchi riuniti in questo piccolo libro confermano che la scrittura è un ricco deposito di incubi, gaffe, incomprensioni, malintesi e ilarità. Eppure, talvolta, ossessioni ed errori servono a scoprire fatti nuovi, a condizione di saper fare buon uso delle inesattezze e degli abbagli. Perché da un errore creativo - insegnano i grandi maestri - può nascere una grande storia: «Chi farà pochi errori farà anche poche scoperte».
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.