Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Introduzione alle psicologie evoluzioniste. L'origine della mente umana tra scienza e filosofia

Introduzione alle psicologie evoluzioniste. L'origine della mente umana tra scienza e filosofia
Titolo Introduzione alle psicologie evoluzioniste. L'origine della mente umana tra scienza e filosofia
Autore
Argomento Scienze Umane Psicologia
Collana Syllabus, 6
Editore Biblioteca clueb
Formato
libro Libro
Pagine 176
Pubblicazione 2023
ISBN 9788831365574
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
In cosa siamo diversi dagli altri animali? E come abbiamo evoluto capacità squisitamente umane come il linguaggio e la tecnica? In questa introduzione, si traccia la storia degli approcci evolutivi allo sviluppo del comportamento e della cognizione umana, concentrandosi sul ruolo delle categorie concettuali nelle controversie che hanno animato le psicologie evoluzionistiche dagli albori fino ad oggi. Perché, secondo alcune interpretazioni, siamo animali ultrasociali mentre secondo altre siamo per lo più egoisti mascherati? E perché, per alcune, il linguaggio è il risultato dell'evoluzione culturale, mentre per altre abbiamo ereditato geni specifici per imparare a parlare? Attraverso le scoperte della biologia molecolare, l'etologia e le neuroscienze, vengono discusse le ipotesi più accreditate, ma tutt'altro che conclusive, su come geni e cultura, biologia e apprendimento ci hanno resi quello che siamo nel corso di milioni di anni di storia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.