Il tuo browser non supporta JavaScript!

Maledetti azionisti. Un caso di uso politico della storia

Maledetti azionisti. Un caso di uso politico della storia
titolo Maledetti azionisti. Un caso di uso politico della storia
Autore
Collana Le rane
Editore Editori Riuniti
Formato Libro
Pagine 134
Pubblicazione 2001
ISBN 9788835950967
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
8,26
Il Partito d'Azione, durato solo cinque anni e sparito da oltre mezzo secolo, è oggi messo sotto accusa da chi considera nefasta e tuttora operante la sua influenza. Sul versante opposto, c'è chi esalta l'azionismo come un modello da seguire, rivendicandone l'eredità. Ma in realtà queste polemiche riflettono soprattutto l'esasperato uso politico della storia, a scopo di conquista dell'egemonia cultura, che caratterizza l'attuale stagione della vita italiana. "Maledetti azionisti" descrive, senza tirarsi indietro, le singolari dinamiche di un processo postumo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.