Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La rivoluzione introvabile. Riflessioni sul Maggio francese

La rivoluzione introvabile. Riflessioni sul Maggio francese
Titolo La rivoluzione introvabile. Riflessioni sul Maggio francese
Autore
Argomento Scienze Umane Sociologia
Collana Varia
Editore Rubbettino
Formato
libro Libro
Pagine LXIX-304
Pubblicazione 2008
ISBN 9788849820232
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il libro desacralizza l'evento della rivolta studentesca del 1968, riducendone l'aura mitica e andando invece a studiare approfonditamente le dinamiche che lo caratterizzano. Secondo Aron la rivoluzione non è in realtà tale, ma è solo un delirio, uno psicodramma collettivo in cui ognuno recita una parte. Aron rifiuta nel libro di fare profezie e di dire cosa accadrà, ma a distanza di quarant'anni da quegli eventi, ci si può facilmente rendere conto di come molte delle sue analisi portassero a conclusioni che oggi sono facilmente condivisibili da tutti.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.