Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Memoria sulle scienze occulte

Memoria sulle scienze occulte
titolo Memoria sulle scienze occulte
Autore
Curatore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana STUDI E DOCUMENTI
Editore Pizeta
Formato
libro Libro
Pagine 191
Pubblicazione 2009
ISBN 9788887625424
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
Il presente volume raccoglie tre saggi del filosofo tedesco a proposito del magnetismo animale, del destino dell'individuo e delle apparizioni di spiriti. Schopenhauer ne illustra i contenuti essenziali alla luce della sua dottrina fondamentale: la volontà sta alla base ed è l'origine di ogni cosa e pertanto la natura, ovvero il mondo fenomenico, è solo la manifestazione di tale principio. Valendosi degli critti di numerosi autori, Schopenhauer giunge a una conclusione che, in un filosofo dell'epoca, può apparire sorprendente, ovvero non solo della possibilità, ma anche della realtà della magia. In tal modo egli afferma: "Sempre, in tutte le cose, è la filosofia ad avere l'ultima parola; spero che la mia, ammettendo quale realtà unica e onnipotente della natura la volontà, abbia reso concepibile la possibilità della magia e, ammettendone l'esistenza, l'abbia resa comprensibile; inoltre, facendo rientrare il mondo oggettivo nel dominio della idealità, abbia anche aperto la via alla corretta opinione sulle visioni e apparizioni di spiriti".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.