Il tuo browser non supporta JavaScript!

Famiglia e povertà relazionale. Multidimensionalità del fenomeno e buone pratiche innovative

Famiglia e povertà relazionale. Multidimensionalità del fenomeno e buone pratiche innovative
titolo Famiglia e povertà relazionale. Multidimensionalità del fenomeno e buone pratiche innovative
Curatori ,
Argomento Adozioni Scienze della Formazione
Collana Studi interdisciplinari sulla famiglia, 32
Editore Vita e pensiero
Formato Libro
Pagine 272
Pubblicazione 2021
ISBN 9788834345054
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
25,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
La famiglia è essenzialmente una relazione: le sue forme di fragilità e di povertà sono fragilità e povertà delle e nelle relazioni familiari, che acquistano nella realtà attuale caratteristiche peculiari. La povertà delle famiglie, intesa come situazione "relazionale", può essere intesa sia come la scarsità di relazioni presenti e attive in un determinato gruppo familiare, sia come la limitatezza delle reti di relazione in cui la famiglia è inserita, sia come un deficit di qualità delle relazioni stesse, si tratti di quelle interne o di quelle esterne. Le condizioni materiali, economiche e le diverse caratteristiche dei contesti di vita rappresentano inoltre fattori di risorsa o di rischio, rispetto alla possibilità delle famiglie di rispondere in maniera efficace ai propri compiti specifici, e l'attuale situazione pandemica costituisce un acceleratore di molte condizioni avverse. I contributi raccolti nel presente volume prendono in considerazione aspetti o forme specifiche della povertà relazionale, da varie prospettive disciplinari (sociologiche, psicologiche, storiche, economiche, di lavoro sociale) e interessanti pratiche per il contrasto alla povertà relazionale della famiglia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.