Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il bosco. Biodiversità, diritti e culture dal medioevo al nostro tempo

Il bosco. Biodiversità, diritti e culture dal medioevo al nostro tempo
titolo Il bosco. Biodiversità, diritti e culture dal medioevo al nostro tempo
Curatore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana I libri di Viella, 411
Editore Viella
Formato Libro
Pagine 388
Pubblicazione 2022
ISBN 9788833138367
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
35,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Attraverso i secoli il bosco appare come una metafora del pianeta terra: è fonte di risorse apparentemente inesauribili per la vita delle specie animali e vegetali e l'azione dell'uomo ne ha profondamente modificato le caratteristiche. Dai tempi più remoti ad oggi, il bosco ha avuto un'influenza sulla cultura e l'immaginario collettivo, ha favorito complesse organizzazioni sociali, con le loro normative, e intorno a esso sono fiorite elaborazioni letterarie e raffinate costruzioni linguistiche. Questo libro indaga molti di questi aspetti, ma si pone anche nella prospettiva di restituire qualcosa: esplorare il bosco nel passato significa oggi cercare di offrire creativamente un contributo ad una sua rigenerazione nel tempo presente.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.