Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Kathryn Bigelow. L'arte del dinamismo plastico

Kathryn Bigelow. L'arte del dinamismo plastico
titolo Kathryn Bigelow. L'arte del dinamismo plastico
Curatori ,
Argomento Scienze Umane Comunicazione
Collana Falsopiano/Cinema
Editore Falsopiano
Formato
libro Libro
Pagine 208
Pubblicazione 2024
ISBN 9788893042680
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Se ogni cineasta propone uno specifico sguardo sul mondo, allora qual è la logica e la natura dell'occhio di una regista come Kathryn Bigelow? "Kathryn Bigelow. L'arte del dinamismo plastico" connette la poetica dell'autrice di Blue Steel, Point Break, Strange Days, The Hurt Locker, Zero Dark Thirty e Detroit con la sua immaginazione visiva, analizza esempi, narrazioni filmiche e suggestioni, fornendo al lettore gli strumenti conoscitivi su di un cinema in grado di interfacciarsi con varie espressioni artistiche, con il magma ideologico, con le innovazioni dell'era digitale e con la narratologia classica, moderna e postmoderna. Uno sguardo matematico, ipertecnologico, estetizzante ma anche radicalmente incline all'umanesimo quello della regista, di cui nessuna Intelligenza artificiale del Terzo Millennio potrà mai replicare la specificità totalizzante. Il volume comprende saggi di Aurora Auteri, Fabio Cassano, Giuseppe Gangi, Roberto Lasagna, Antonio Maiorino, Massimiliano Martiradonna, Marcello Perucca, Antonio Pettierre, Mario A. Rumor, Mariangela Sansone, Elisa Torsiello, Fabio Zanello e Matteo Zucchi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.