Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Rapito. Un film di Marco Bellocchio

Rapito. Un film di Marco Bellocchio
Titolo Rapito. Un film di Marco Bellocchio
Curatore
Argomento Scienze Umane Comunicazione
Editore Edizioni Cineteca di Bologna
Formato
libro Libro
Pagine 224
Pubblicazione 2023
ISBN 9791280491169
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
22,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
"La storia del rapimento del piccolo ebreo Edgardo Mortara mi interessa profondamente perché mi permette di rappresentare prima di tutto un delitto, in nome di un principio assoluto, e la volontà disperata, e perciò violentissima, di un'autorità ormai agonizzante di resistere al suo crollo, anzi di contrattaccare." (Marco Bellocchio) Il volume, curato da Paolo Mereghetti, si propone d'indagare tra le pieghe del film "Rapito" di Marco Bellocchio attraverso le testimonianze del regista e dei due produttori, saggi critici e d'inquadramento storico e, soprattutto, la puntuale ricostruzione della sceneggiatura. Un'occasione unica per osservare da una prospettiva inedita come lavora uno dei maestri riconosciuti del cinema italiano, Palma d'Oro alla carriera al Festival di Cannes 2022.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.