Il tuo browser non supporta JavaScript!

Seta. Il filo d'oro che unì il Piemonte al Giappone (1865-1890). Catalogo della mostra (Racconigi, 14 settembre-20 novembre 2018)

Seta. Il filo d'oro che unì il Piemonte al Giappone (1865-1890). Catalogo della mostra (Racconigi, 14 settembre-20 novembre 2018)
titolo Seta. Il filo d'oro che unì il Piemonte al Giappone (1865-1890). Catalogo della mostra (Racconigi, 14 settembre-20 novembre 2018)
curatore
argomento Letteratura e Arte Arte
collana Arte
editore Silvana
formato Libro
pagine 128
pubblicazione 2018
ISBN 9788836641215
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
28,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Nell'agosto del 1866 viene firmato il Trattato di Amicizia e Commercio fra il Regno d'Italia e il Giappone. L'occasione è la crisi dell'industria della seta, minata da una malattia dei bachi: i commercianti si spingono verso Oriente per cercare specie sane, sino a raggiungere il Giappone. L'apertura dei porti del Paese, dopo secoli di chiusura agli stranieri, anima la cittadina portuale di Yokohama, uno dei pochi accessi consentiti. Il volume racconta la storia degli scambi tra i due Paesi, mettendo in rilievo lo sviluppo e la qualità della produzione serica italiana, cresciuta sotto l'ala protettrice dei Savoia, e la sua importanza nello sviluppo di quella giapponese. Inoltre informa di alcuni aspetti dell'alto artigianato del Sol Levante, che negli stessi anni riscuote grande successo in Occidente per il successo del gusto japonisant.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.