Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Peccati capitali

Peccati capitali
titolo Peccati capitali
Autore
Traduttore
Argomento Scienze Umane Sociologia
Collana Lecturae
Editore Il Nuovo Melangolo
Formato
libro Libro
Pagine 163
Pubblicazione 2009
ISBN 9788870187144
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
 
Non esiste società priva dei concetti di bene e di male. Nessuna società è senza peccato. Ogni cultura ha i suoi, con il suo catalogo privilegiato. L'elenco dei sette peccati capitali, stabilito dalla Chiesa nella tarda antichità, è senz'altro uno dei più famosi. L'accidia, l'ira, la superbia, la gola, l'avarizia, l'invidia e la lussuria non sono atti proibiti, ma passioni che ci rendono schiavi. Con un umorismo graffiante Aviad Kleinberg esplora gli aspetti più profondi dell'animo umano. Che c'è di male ad essere un po' pigri? Che ne sarebbe della grande cucina se nessuno fosse goloso? E dell'economia di mercato senza l'avarizia? Il libro fa sfilare profeti e filosofi, poeti e teologi, tutti pronti a lanciare la prima pietra: uno sguardo singolare e divertente sulla fragilità umana.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.