Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il Nuovo Melangolo: Lecturae

Il vangelo secondo Bergman. Storia di un capolavoro mancato. Testo svedese a fronte

di Ingmar Bergman

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 100

Nel 1974, la Rai chiese a Bergman di realizzare un film su Gesù
14,00

Il cielo di Kabul. La storia del mullah dello sci

di Ferdinando Rollando

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 217

«Confesso che se smettessi di andare in montagna, mi impegnerei di più nel coltivare la terra
18,00

Teresio Olivelli. Ribelle per amore

di Alberto Caracciolo

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 205

La concomitanza di due eventi: la beatificazione di Teresio Olivelli, martire della Resistenza (3 febbraio 2018, Diocesi di Vi
18,00

Un'imprevedibile situazione. Arte, vino, ribellione: nasce il Situazionismo

di Alfonso Donatella

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 94

«E sono le foto, adesso, a tramandare questa storia alla gente del paese che si chiama Cosio, lassù sulle Alpi Marittime dove
14,00

Il caso Nizzola. Un giallo giudiziario

di Garibbo Roberto

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 124

Il 31 ottobre 1926 Mussolini esce incolume dal misterioso attentato di Bologna
12,00

Tutti i colori del vento. Un viaggio in South Georgia sulla rotta di Shackleton

di Bertone Giorgio

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 209

Riconosciuta da tutti come la più grande anabasi della storia moderna, l'avventura di Ernest Shackleton nell'Oceano Antartico
18,00

Pop Shoah? Immaginari del genocidio ebraico

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 187

Come è accaduto per altri eventi storici, anche nel caso della Shoah l'industria culturale globale ha contribuito significativ
16,00

Platone a Heliopolis d'Egitto

di Godel Roger

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 74

Fin dall'antichità si narra di un viaggio che Platone avrebbe compiuto in Egitto, soggiornando per diversi anni presso i sacer
12,00

In fondo al cuore un solo desiderio. Diario (1944-1945)

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 302

Ormai tutte le mattine mi avvio al lavoro che fa buio
22,00

La vista del mondo

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 174

Nella seconda metà dell'Ottocento quando, attraverso l'invenzione delle rappresentazioni panoramiche, dei grandi globi e della
16,00

A proposito di Genova

di Marco Spesso

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 193

Sulle acque: l'incessante viavai delle pilotine che rimorchiano le navi; un'enciclopedia completa ed esatta di design navale. Dappertutto il continuo, senza sosta, lavoro degli uomini: piloti, ormeggiatori, gruisti, terminalisti, operai, manovali. Ogni tipo di rumore tecnologico: le sirene dei turni che come orologi sonori scandiscono la vita della città; i concerti meccanici dei macchinari; le voci varie di chi lavora. Però tutto è assorbito dalla vasta distesa dell'elemento marino. Qui è il cuore segreto della città, la sua più intima motivazione di esistere, più che nei caruggi, più che nei musei. Chi trascorre il capodanno in città riceve in dono un'emozione: allo scoccare della mezzanotte le navi alla fonda salutano l'anno nuovo attivando le loro sirene in un coro possente che è come un muggito prolungato.
16,00

La ballata del quotidiano

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 105

Sanguineti ha sempre considerato la scrittura su quotidiani e settimanali un momento decisivo di socializzazione dei saperi
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.