Il tuo browser non supporta JavaScript!

Nessuna differenza. Come ho capito che le emozioni ci rendono tutti uguali

novità
Nessuna differenza. Come ho capito che le emozioni ci rendono tutti uguali
titolo Nessuna differenza. Come ho capito che le emozioni ci rendono tutti uguali
autore
argomento Scienze Umane Comunicazione
editore HarperCollins Italia
formato Libro
pubblicazione 2020
ISBN 9788869058974
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Ventiquattro anni possono sembrare pochi per decidere di raccontarsi in un libro, ma Beatrice Bruschi è una ragazza speciale, sensibile e profonda. Una ragazza che fin da piccola ha inseguito con grande determinazione, superando anche tanti "no", il suo sogno di diventare attrice e che è in grado di mettere a frutto la sua esperienza per arricchire il proprio bagaglio culturale. Le piace infatti approfondire quello che c'è dietro una storia e i suoi protagonisti. Ed è proprio leggendo per curiosità personale e studiando, che Beatrice ha scoperto come nel mondo proviamo tutti le stesse emozioni e le esprimiamo allo stesso modo: dalla paura alla felicità, passando per la rabbia, la sorpresa, il disgusto, la tristezza e il disprezzo. Una rivelazione illuminante, che abbatte qualsiasi barriera e preconcetto, e permette di andare oltre l'io per abbracciare il noi in maniera forte e incondizionata. Partendo dalle 7 emozioni che accomunano tutti noi, Beatrice ripercorre in questo libro alcuni episodi della sua vita raccontandoli in maniera sincera e profonda, come in un diario, per condividerli con i suoi coetanei - e non solo! - e riflettere insieme a loro su un modo nuovo di guardare gli altri. Uno spaccato di vita di chi, seppur giovane, ha già fatto un piccolo "giro del mondo emozionale" e vuole dire a gran voce che tra noi non c'è "Nessuna differenza".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.