Disabilità e pedagogia della famiglia

Disabilità e pedagogia della famiglia
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
27,00
Lo sguardo di indagine sulle famiglie con disabilità è andato modificandosi nel tempo in quanto, se nei primi studi di Farber e di Mannoni la presenza di disabilità nel nucleo familiare veniva inquadrata come presenza disabilitante per tutti i membri, oggi la ricerca è volta a indagare i processi adattativi e le risorse che la famiglia mette in atto per far fronte alla situazione che, pur essendo problematica, non esclude la possibilità di costruire spazi di significato e felicità. Inoltre alla famiglia viene riconosciuto un importante ruolo nella formazione ed educazione dei figli, in questo modo l'apporto disciplinare delle conoscenze della pedagogia della famiglia e della pedagogia dei genitori e della disabilità, contribuiscono a creare un quadro di riferimento per la presa in cura del soggetto con disabilità in modo che l'intervento coinvolga attivamente la famiglia, il diversamente abile e le agenzie formative e territoriali. Il libro si rivolge a insegnanti, educatori, operatori, familiari e a tutti coloro che per motivi professionali o personali si confrontano con la diversità.