Il tuo browser non supporta JavaScript!

Società digitali. Mutamento culturale e nuovi media

Società digitali. Mutamento culturale e nuovi media
titolo Società digitali. Mutamento culturale e nuovi media
autore
argomento Scienze Umane Comunicazione
collana Teorie e oggetti delle scienze sociali
editore Liguori
formato Libro
pagine 240
pubblicazione 2007
ISBN 9788820737795
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,99
Nel profondo mutamento culturale che coinvolge la crisi della scrittura, lo scenario che si prospetta nel nostro immediato futuro è caratterizzato dalla rapida evoluzione delle nuove tecnologie, dalla frammentazione del sapere, dalla perdita di memoria, dall'eccesso d'informazione, dalla prevalenza dell'individuo e, in ultima analisi, dalla spettacolarizzazione della cultura. Il volume si propone di affrontare, sotto il profilo sociologico, l'evoluzione in atto in seguito alla de-massificazione, caratterizzata dall'emergere di "moltitudini" globalizzate, da un sapere sempre meno alfabetizzato e dal prevalere della parola come spettacolo nelle nuove "società digitali". La tesi di fondo è che non si tratti di un fenomeno occasionale, ma della conseguenza di un lungo processo legato all'ascesa e alla caduta del logocentrismo, che è necessario ripercorre nei suoi tratti essenziali per comprendere appieno l'oggi e le tendenze di domani.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.