Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il Vangelo secondo Leonard Cohen. Il lungo esilio di un canadese errante

Il Vangelo secondo Leonard Cohen. Il lungo esilio di un canadese errante
titolo Il Vangelo secondo Leonard Cohen. Il lungo esilio di un canadese errante
Autori ,
Collana Nostro tempo
Editore Claudiana
Formato Libro
Pagine 191
Pubblicazione 2010
ISBN 9788870167894
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Romanziere, compositore, interprete nonché autentico poeta, per quasi cinquant'anni Leonard Cohen ha tradotto in parole, e spesso in musica, il suo rapporto con la spiritualità. Mistico in un tempo in cui i cieli sembrano drammaticamente chiusi, Cohen affronta a viso aperto gli interrogativi su Dio, la complessità dei rapporti interpersonali, la solitudine, la sessualità. Attraverso l'analisi di canzoni che hanno fatto la storia della musica contemporanea - da "Suzanne" a "Hallelujah" - e di intrecci con autori quali Bob Dylan e Fabrizio De André, il libro di Brunetto Salvarani e Odoardo Semellini propone un ritratto appassionato e originale di Leonard Cohen, un cantautore-poeta che osò dichiarare: «È così divertente credere in Dio!». Salvarani e Semellini ne esaminano i testi alla luce di una delle fonti di ispirazione primaria di Cohen, la Bibbia, presentandone, per la prima volta in Italia, i rapporti con l'ebraismo, nel quale l'artista nacque, con le stesse Scritture, con il buddhismo zen, e con la religione in genere. Prefazione di Stefano Cisco Bellotti, postfazione di Pasquale Troìa e un contributo di Gianfranco Ravasi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.