Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il carcere

Il carcere
titolo Il carcere
Autore
Argomento Letteratura e Arte Classici
Collana Letteratura, 46
Editore Ecra
Formato Libro
Pagine 156
Pubblicazione 2021
ISBN 9788865584019
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Pubblicato nel 1948 nel volume Prima che il gallo canti (assieme a La casa in collina) il romanzo si ispira al periodo di confino che Pavese trascorse a Brancaleone Calabro, tra l'agosto del 1935 e il marzo del 1936. Il racconto, scritto in terza persona, ha come protagonista Stefano, ingegnere del Nord Italia, condannato per antifascismo e confinato in un paesino del Sud. Il carcere in cui si ritrova il protagonista non è solo quello fisico, ma anche quello interiore: nel suo stato d'animo "il mare fa da quarta parete". La sua vita, giorno dopo giorno, si intreccia con quella degli abitanti e soprattutto con quella di due donne, la servetta Concia ed Elena, la figlia della padrona di casa. E poi il pensiero che, al momento di una nuova partenza, visi e nomi appariranno un'illusione. Copertina di Simone Massi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.