Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Missitalia

Missitalia
Titolo Missitalia
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana Oceani
Editore La nave di teseo
Formato
libro Libro
Pagine 400
Pubblicazione 2024
ISBN 9788834616369
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Amalia Spada è un'avventuriera lontana dai tumulti che agitano la nazione che sta per nascere; una donna dallo spirito irrequieto e temerario. Vive in una casa tra i calanchi lucani diventata un rifugio per creature diseredate e ribelli in cerca di una nuova vita, per ragazze selvatiche e uomini dalla forza mozzata. Quando arriva l'industrializzazione, la Fabbrica piomba nelle loro vite come un oscuro oggetto del desiderio, mutandone per sempre il destino. Negli anni del dopoguerra e della corsa all'energia, una giovane antropologa di nome Ada esplora la Basilicata del sortilegio e del petrolio mentre scopre diverse incarnazioni dell'amore. Muovendosi tra centri di potere e impianti d'estrazione, Ada si ritrova invischiata in un Sud perturbante e magnetico che rivoluziona il corso della sua esistenza. Cento anni più tardi, la Lucania è diventata la base per la colonizzazione della Luna: da qui partono le navicelle dell'Agenzia Spaziale Mediterranea dirette al Mondo Nuovo. In questo insediamento avveniristico, si trova A, una donna solitaria e libera che ridà vita a oggetti non più desiderati per conto dell'Agenzia. Nel suo passato c'è stato un marito, ma anche il bisogno di andare lontano; nel suo presente, la voglia di conciliarsi con l'idea della fine. Illuminato da lampi e accensioni improvvise come fuochi d'artificio che scoppiano ad altezze diverse, "Missitalia" è un romanzo che, di fronte alla Storia, sceglie di raccontarne una propria: è una feritoia sulle possibilità taciute o soltanto immaginate del tempo. Dopo "La straniera", Claudia Durastanti torna con un libro percorso dalle figure magiche e sfuggenti di tre donne, unite da una rete di corrispondenze invisibili, tra epoche antiche e future, dentro a un Meridione che diventa Terra: quella d'appartenenza ancestrale e il pianeta che osserviamo da lontano, guardando tutto quello che potremmo essere.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.