Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Diritto e religione

Diritto e religione
titolo Diritto e religione
Autore
Argomenti Diritto, Economia e Politica Diritto
Law
Collana Manuali Laterza
Editore Laterza
Formato
libro Libro
Pubblicazione 2010
ISBN 9788842092483
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
 
Il diritto ecclesiastico riguarda le norme dell'ordinamento civile relative alle questioni religiose. Se in passato è stato a volte confuso con il diritto canonico, che contrassegna le norme interne alla Chiesa Cattolica, oggi non c'è più alcun dubbio che sia diritto dello Stato e il suo status si contrapponga a quello degli ordinamenti confessionali. Esso regola gli aspetti della vita sociale precedentemente lasciati all'esperienza religiosa: si pensi alla scuola, all'assistenza sociale e sanitaria, al matrimonio, alle persone giuridiche, eccetera. La produzione di norme di 'diritto ecclesiastico' si presenta perciò come una vera e propria apposizione di confini da parte dello Stato verso le Chiese: per questo motivo vanta una forte impronta laica e una costante tensione fra diritto ed etica, fra legge e coscienza, ogni qualvolta si affrontano temi in cui anche gli ordinamenti religiosi dettano norma. Il contesto attuale, multireligioso e multiculturale, richiede una riflessione approfondita, anche per la presenza di un'apparente contraddizione: da un lato lo svuotamento del fatto religioso nel vissuto degli individui, dall'altro una sua prepotente rinascita nella sfera pubblica. In questo volume Pierluigi Consorti chiarisce i contenuti e i termini del diritto ecclesiastico e affronta con puntualità i principali nodi conflittuali delle relazioni fra diritto e religione: concordato, otto per mille, scuola cattolica, testamento biologico, insegnamento della religione, matrimonio degli omosessuali.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.