Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Baccanti. Testo greco a fronte

Baccanti. Testo greco a fronte
Titolo Baccanti. Testo greco a fronte
Autore
Curatore
Argomento Letteratura e Arte Classici
Collana Classici greci e latini
Editore Rusconi Libri
Formato
libro Libro
Pagine 512
Pubblicazione 2023
ISBN 9788818038514
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Un gruppo di baccanti asiatiche entra in Tebe assieme a un sacerdote che si rivelerà essere lo stesso dio Dioniso che ha assunto transitoriamente natura d'uomo per portare in città un sommovimento mirante alla punizione del sovrano Penteo, che si oppone al rito, e alla sua rimozione definitiva. Le donne tebane fuggono sul monte cedendo al pungolo della follia dionisiaca che le punisce della passata miscredenza, e anche gli anziani che solitamente si mostrano più saggi, Cadmo e Tiresia, per motivi diversi decidono di non opporsi al culto nuovo. Dioniso e il suo corteggio hanno la meglio: Penteo viene ucciso dalla madre Agave durante il rito dionisiaco, la dinastia di Cadmo sarà esiliata da Tebe, Cadmo tramutato in serpente ritornerà in Grecia come aggressore capeggiando un esercito barbarico. Questa edizione delle Baccanti, corredata da un ampio saggio introduttivo e da numerose note di commento, mira sia all'interpretazione del dramma - di cui evidenzia la centralità del riconoscimento come seppur tardivo ritorno alla razionalità - sia all'interpretazione del dionisiaco, come fenomeno che viene indagato da molteplici punti di vista (l'effetto sulla psiche come delirio d'immagine; il rapporto non solo oppositivo rispetto al cristianesimo, ma anche le nuove riflessioni gnoseologiche sul cosiddetto cervello arcaico e la mente animale), sia alla ricostruzione del ruolo che le Baccanti hanno assunto nel pensiero occidentale (da Hölderlin all'hegeliana dialettica servo-padrone al pensiero dionisiaco nietzschiano con l'eterno ritorno dell'identico; a Girard; da Camus alle rivisitazioni di Yehoshua).
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.