Il tuo browser non supporta JavaScript!

«Io sono nessuno». Vita e morte di Annalena Tonelli

«Io sono nessuno». Vita e morte di Annalena Tonelli
titolo «Io sono nessuno». Vita e morte di Annalena Tonelli
Autori ,
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Collana I protagonisti
Editore San Paolo Edizioni
Formato Libro
Pagine 224
Pubblicazione 2005
ISBN 9788821552373
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Dal Corriere della Sera del 7 ottobre 2003: "Annalena, la santa fermata da un fucile. Uccisa l'italiana che da 33 anni curava i malati d'Africa. L'ultimo messaggio: la vita ha senso solo se si ama". Annalena Tonelli, 60 anni, era stata uccisa due giorni prima, nella sua Somalia. Qui il crescente successo professionale e umano del suo tubercolosario aveva attirato minacce e ricatti: "Una cristiana non può essere più brava di noi", dicevano. Il libro è la prima ricostruzione della complessa vicenda, a un anno esatto dalla morte. Ma non solo: è anche la presentazione biografica di Annalena Tonelli. Di lei, inoltre, si riportano in appendice alcuni scritti di grande valore spirituale. È la prima inchiesta sull'assassinio, i presunti colpevoli, i loro moventi, il punto delle indagini: si scoprirà che la morte della Tonelli si inserisce nel quadro del terrorismo proveniente dall'integralismo islamico. La biografia e la spiritualità di una donna destinata a diventare una grande protagonista della fede.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.