Il tuo browser non supporta JavaScript!

Pedagogia e post-umano. Ibridazioni identitarie e frontiere del possibile

Pedagogia e post-umano. Ibridazioni identitarie e frontiere del possibile
titolo Pedagogia e post-umano. Ibridazioni identitarie e frontiere del possibile
Autori ,
Argomento Scienze Umane Pedagogia
Collana Biblioteca di testi e studi
Editore Carocci
Formato Libro
Pagine 167
Pubblicazione 2004
ISBN 9788843028931
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,70
 
I prodotti dell'evoluzione bio-tecnologica in atto, congegni complessi che possono dirsi "viventi" e "artificiali", caratterizzano sempre più i nostri ambienti di vita influendo sui modi che abbiamo di stare al mondo: i modi di nutrirci e di mantenerci in salute, le procedure della nascita e dell'invecchiamento, le forme del lavoro e del tempo libero. Si tratta di veri e propri processi di ibridazione fra dimensioni biologiche e dimensioni macchinali che trasformano radicalmente l'identità dei soggetti della formazione e i contesti in cui i soggetti hanno modo di costruire conoscenze e competenze. La pedagogia non può non interrogarsi su tali trasformazioni e sull'urgenza di orientare la stessa formazione e coloro che se ne occupano.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.