Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Ecofascisti. Estrema destra e ambiente

Ecofascisti. Estrema destra e ambiente
Titolo Ecofascisti. Estrema destra e ambiente
Autore
Argomento Scienze Umane Ecologia
Collana Vele
Editore Einaudi
Formato
libro Libro
Pagine 120
Pubblicazione 2024
ISBN 9788806261450
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
L'ecofascismo è già una realtà. In Europa come negli Stati Uniti, l'estrema destra si appropria dei fondamentali dell'ecologia per giustificare i suoi discorsi politici identitari e nazionalisti. Chi sono gli ecofascisti? Quale relazione esiste tra la crisi climatica e l'ascesa dei nazionalismi? Questo libro ripercorre la lunga storia dell'ambientalismo di estrema destra e analizza i modi in cui tale movimento si sta adattando al mondo contemporaneo. Il legame tra l'arcipelago delle destre radicali e la difesa dell'ambiente non ha nulla di evidente, ma esiste, è pericolosamente vitale e porta con sé minacce culturali, sociali e politiche. Non potendo più negare il cambiamento climatico, oggi l'estrema destra sta mutando strategia per conservare la sua identità: legge strumentalmente la crisi ambientale come risultato dei flussi migratori dal Sud del mondo e torna a proporre in forma nuova il suo violento armamentario ideologico fatto di teorie della cospirazione, xenofobia, razzismo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.