Il tuo browser non supporta JavaScript!

La scuola comprensiva. Riflessioni su curricolo verticale e continuità educativa

La scuola comprensiva. Riflessioni su curricolo verticale e continuità educativa
titolo La scuola comprensiva. Riflessioni su curricolo verticale e continuità educativa
Autore
Argomento Scienze Umane Pedagogia
Collana Professione insegnante
Editore Erickson
Formato Libro
Pagine 182
Pubblicazione 2015
ISBN 9788859007982
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
 
Al cospetto del nuovo Millennio è possibile progettare infanzie e adolescenze collodiane che dispongano, senza manipolazioni adulte, delle chiavi per aprire le porte dei diritti di cittadinanza? La risposta è rinchiusa nel teorema pedagogico della Scuola comprensiva. Nel presente saggio, l'autore rivolge i riflettori su questo neomodello di Formazione del preobbligo e dell'obbligo per il Ventunesimo secolo. La Scuola comprensiva è figlia della Scuola di base dell'ultimo terzo del Novecento e ha il merito di scommettere su bambini e adolescenti sedotti dal bisogno di conoscere, ma anche di sognare. La loro terra di conquista si chiama pensiero-che-pensa: plurale e critico. Inondate da luminosi sorrisi, l'infanzia e l'adolescenza si faranno avvolgere da una Formazione appena sfiorata dal vento dei saperi preconfezionati e in pillole. Il volume rinforza l'idea pedagogica e didattica che brilla sull'Istituto comprensivo e porta a comprendere profondamente il valore di una scuola nuova. Questa è in grado di portare una drastica riduzione dei tassi di Dispersione a livello materiale, intellettuale e relazionale, di favorire la progettazione di spazi e tempi, nonché di puntare alla qualità culturale e alla spendibilità sociale dei suoi saperi: disciplinari e interdisciplinari, monocognitivi e metacognitivi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.