Il tuo browser non supporta JavaScript!

Forza e pensiero. Sulla differenza ultima dei sistemi filosofici

novità
Forza e pensiero. Sulla differenza ultima dei sistemi filosofici
titolo Forza e pensiero. Sulla differenza ultima dei sistemi filosofici
autore
curatore
traduttore
argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
collana Etcetera
editore Castelvecchi
formato Libro
pagine 70
pubblicazione 2019
ISBN 9788832826388
 

Scegli la libreria

9,50
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Il pensiero di Trendelenburg ha avuto una doppia sorte. Ha sofferto il gigante Hegel, troppo vicino nel passato, ed è stato messo in ombra dagli allievi eccellenti Kierkegaard, Brentano, Bonitz, Cohen, Dilthey ed Eucken nell'immediato futuro. Eppure, proprio nell'opera di chi è venuto dopo ha continuato a vivere, pervasivo e sotterraneo, come filosofia fondamentale della dissoluzione dell'idealismo e del superamento del moderno. In questo saggio del 1847, proposto per la prima volta ai lettori italiani, Trendelenburg riduce il proteiforme corso storico della filosofia occidentale al suo problema ultimo: il rapporto tra materiale e spirituale, tra forza e pensiero, che nutre tutti i sistemi filosofici e anima gli «scontri di concetti» che si giocano il dominio della conoscenza. Una mappatura della storia della filosofia che contiene - condensate - tutte le tematiche che faranno grande Trendelenburg; un nuovo strumento per lo studio della sua opera; un pezzo di filosofia dell'Ottocento dimenticato, e riportato alla luce.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.