Il tuo browser non supporta JavaScript!

Hegel, Heidegger e la grammatica dell'essere

Hegel, Heidegger e la grammatica dell'essere
titolo Hegel, Heidegger e la grammatica dell'essere
Autore
Collana Biblioteca di cultura moderna
Editore Laterza
Formato Libro
Pagine 204
Pubblicazione 1996
ISBN 9788842050964
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
24,79
Il libro sviluppa un confronto fra la Scienza della Logica di Hegel ed Essere e tempo di Heidegger attraverso una chiave di lettura "grammaticale", analizzando cioè il ruolo e l'importanza che le varie forme grammaticali hanno nella riflessione sull'essere sviluppata dai due autori. Ne consegue una prospettiva che tenta di individuare proprio nel ruolo della preposizione la differenza tra logica hegeliana e impostazione heideggeriana del problema ontologico in Essere e tempo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento