Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il silenzio. Racconto di uno sbirro antimafia

Il silenzio. Racconto di uno sbirro antimafia
titolo Il silenzio. Racconto di uno sbirro antimafia
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana L`ARCOBALENO
Editore Cento autori
Formato
libro Libro
Pagine 345
Pubblicazione 2016
ISBN 9788868720544
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,50
 
Gianni è un bambino di otto anni, proveniente da una buona famiglia di Catania. Cirino è un suo compagno di classe, figlio di un noto pregiudicato. Tra i due nasce una profonda amicizia, ma - dopo aver condiviso situazioni al limite della legalità - all'età di 15 anni si perdono di vista. Diventato adulto, Gianni riesce a coronare il sogno della sua vita e diventa un poliziotto, tornando nuovamente a Catania. Per uno strano gioco del destino, incontra Cirino e il poliziotto aiuta il vecchio amico, in grandi difficoltà economiche, a trovare un lavoro. Il miraggio di una vita serena e onesta per Cirino finisce, però, per mano della mafia del pizzo, che manda in fumo il locale dove quest'ultimo lavora. Ritrovatosi di nuovo alla sbando, deluso da una società che, suo malgrado, lo vuole ladro a tutti i costi, Cirino viene inghiottito dal mondo della malavita e per Gianni giunge il momento di fare i conti con il suo passato.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.