Il tuo browser non supporta JavaScript!

Guarda, c'è Platone in Tv! Come i filosofi antichi ci insegnano a vivere il presente

Guarda, c'è Platone in Tv! Come i filosofi antichi ci insegnano a vivere il presente
titolo Guarda, c'è Platone in Tv! Come i filosofi antichi ci insegnano a vivere il presente
autore
argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
collana Le meraviglie
editore Fazi
formato Libro
pagine 137
pubblicazione 2012
ISBN 9788864115962
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
È estate inoltrata ma Bruno Vespa va in onda lo stesso con uno speciale di "Porta a Porta" e ospiti davvero eccezionali. Non a caso, si parla di un evento senza precedenti, con tanto di collegamenti satellitari e colpi di scena "metafisici". La puntata ha inizio e in studio ci sono già il "divino" Platone, Aristotele di Stagira ed Epicuro da Samo; confusi nel pubblico, invece, Gianni Vattimo, Massimo Cacciari e Luciano De Crescenzo. Ed ecco che Vespa annuncia l'arrivo dei filosofi Pitagora ed Empedocle che entrano tra gli applausi e i commenti degli altri invitati per dare il via allo scontro mediatico più atteso dell'anno nonostante la sesta, canonica poltrona resti enigmaticamente vuota. L'oggetto della discussione è la virtù come bene comune e nella vera e propria diatriba che si scatenerà in diretta tra i saggi riuniti per l'occasione ad averla vinta sarà il buon senso dei telespettatori a casa che, applicando i principi antichi alla situazione, anche politica, di oggi traghetteranno gli augusti filosofi e le loro teorie verso un conciliante e ottimistico lieto fine.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.