Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'enigma dell'imprenditore (e il destino dell'impresa)

L'enigma dell'imprenditore (e il destino dell'impresa)
titolo L'enigma dell'imprenditore (e il destino dell'impresa)
autore
argomento Diritto, Economia e Politica Economia
collana Le vie della civiltà
editore Il mulino
formato Libro
pagine 210
pubblicazione 2018
ISBN 9788815278074
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
A partire dalla metà del Settecento, l'imprenditore è rappresentato come il motore del processo economico. In seguito, la riflessione degli economisti e degli scienziati sociali ha cercato di catturare i caratteri e la funzione dell'imprenditorialità, mettendola in relazione soprattutto con la capacità di innovare. Da Cantillon a Schumpeter fino alla contemporaneità il libro traccia l'evoluzione della figura dell'imprenditore e del suo alter ego, il manager, che prende il sopravvento nell'organizzazione della grande impresa novecentesca. Con la diffusione delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, la questione dell'imprenditorialità torna a essere centrale, configurando, grazie a personalità come Steve Jobs, Mark Zuckerberg e Elon Musk, quel «capitalismo delle piattaforme» che è oggi in discussione.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.