Il tuo browser non supporta JavaScript!

La scienza e l'irrazionale. Immagini storiografiche della Grecia antica

La scienza e l'irrazionale. Immagini storiografiche della Grecia antica
titolo La scienza e l'irrazionale. Immagini storiografiche della Grecia antica
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Variazioni, 55
Editore Scuola Normale Superiore
Formato Libro
Pagine 192
Pubblicazione 2022
ISBN 9788876427039
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
10,00
 
La Grecia antica: luogo d'origine della razionalità scientifica o terra pervasa da credenze e pratiche irrazionali? Il libro illustra come questi due aspetti antitetici, ma coesistenti nello stesso mondo, siano diventati oggetto di indagini che hanno liberato la Grecia da immagini stereotipe, troppo uniformi, attraverso il ritratto di cinque figure decisive in questa vicenda tra Ottocento e Novecento: il filologo August Boeckh, Alexander von Humboldt, scienziato cosmopolita ed esploratore, Hermann Usener, condiscepolo di Nietzsche e storico delle religioni e dell'astrologia, Eric Dodds, col suo celebre libro, I Greci e l'irrazionale (1949), e Walter Burkert, indagatore del connubio nel pitagorismo di dimensione scientifica e componenti sciamanistiche.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.