Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'usignolo dei Linke. Memorie di un'infanzia

sconto
20%
L'usignolo dei Linke. Memorie di un'infanzia
titolo L'usignolo dei Linke. Memorie di un'infanzia
Autore
Collana La collana dei casi
Editore Adelphi
Formato Libro
Pagine 154
Pubblicazione 2004
ISBN 9788845918452
 
Promozione valida fino al 14/02/2022

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00 11,20
 
risparmi: € 2,80
Compra e ricevi in 5/10 giorni
L'autrice continua con questo romanzo a scavare nella memoria personale e collettiva del Novecento. Questa volta trasmette il racconto affidatole ancora bambina da un piccolo profugo prussiano nell'estate del 1949. Attraverso le parole di Kurt rivivremo così la tragedia delle migliaia di tedeschi orientali che nell'inverno 1944-45, fuggendo davanti all'Armata Rossa che avanzava da est, cercavano di raggiungere il Baltico e da qui la Germania Occidentale. Dopo aver assistito alla morte del nonno ed essersi trovato a stringere tra le braccia il corpo del fratellino neonato che credeva di aver portato in salvo, Kurt sprofonda in un "lutto patologico", ma la simpatia che Helga si ostina a dimostrargli segnerà l'uscita dall'orrore e l'inizio della guarigione.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.