Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Ritratto di signora

Ritratto di signora
titolo Ritratto di signora
Autore
Curatore
Traduttore
Argomento Letteratura e Arte Classici
Collana Bur grandi classici
Editore Rizzoli
Formato
libro Libro
Pagine 624
Pubblicazione 2024
ISBN 9788817182355
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,50
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Quando l'americana Isabel Archer, orfana di buona famiglia ma dai mezzi limitati, viene portata in Europa dalla facoltosa zia Touchett, si rivela "intelligente e generosa", una "bella natura" desiderosa d'indipendenza. In un mondo in cui "la maggior parte delle donne aspettavano, in atteggiamento più o meno graziosamente passivo, che un uomo si facesse avanti e le provvedesse di un destino" lei sembra avere "propositi personali". Una premessa che fa presagire per lei la libera espansione di tutte le sue potenzialità e la capacità di scegliere un matrimonio d'amore. Ma la vicenda avrà sviluppi inattesi, e Isabel si scoprirà preda di tutti quei condizionamenti - istituzioni sociali, presupposti culturali, vincoli mentali e materiali - cui da ragazza aveva ingenuamente negato qualunque valore. La voce narrante non si sofferma sulle peripezie dell'ascesa sociale di Isabel, ma indaga e ci mostra lo scavo della coscienza in tutta la sua mutevolezza. "Ritratto di signora" assume così una fisionomia più inedita e innovativa, momento inaugurale di un diverso modo di concepire il genere del romanzo, come Donatella Izzo ben illustra nella sua altrettanto innovativa Introduzione. La nuova traduzione di Alberto Rossatti restituisce la maestria di una prosa riccamente articolata e al tempo stesso precisa e controllata nelle scelte lessicali.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.