Il tuo browser non supporta JavaScript!

Gli impiegati

Gli impiegati
titolo Gli impiegati
Autore
Curatore
Traduttore
Collana I grandi libri, 726
Editore Garzanti
Formato Libro
Pagine 282
Pubblicazione 2011
Numero edizione 2
ISBN 9788811367260
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
"Balzac è attirato dalle straordinarie potenzialità narrative dell'universo impiegatizio - spiega Bruno Nacci nella prefazione. Quello che lo colpisce è soprattutto l'analogia tra il mondo politieo e quello degli uffici, perché uno dei temi di fondo della narrativa balzachiana è proprio l'intreccio dei rapporti umani, quella trama fitta di scontri e alleanze, di giuramenti e di menzogne. L'ambiente degli uffici offre il vantaggio di poter rappresentare questa moderna guerra senza spargimenti di sangue, tutta e solo mentale, che senza rinunciare allo scopo della guerra vera, riduce l'eroismo, l'astuzia e la viltà, alle varianti di un orrido e gentile galateo".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.