Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'inconscio come insiemi infiniti

L'inconscio come insiemi infiniti
titolo L'inconscio come insiemi infiniti
Autore
Curatore
Argomento Scienze Umane Psicologia
Collana Biblioteca Einaudi
Editore Einaudi
Formato Libro
Pagine 548
Pubblicazione 2000
ISBN 9788806148836
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
34,00
 
Da sempre gli studiosi psicoanalitici cercano di dare un senso all'universo dell'inconscio. "L'inconscio come insiemi infiniti" rappresenta il tentativo di rifondare i concetti base della teoria psicoanalitica in un trattato discorsivo in cui si partecipa dal vivo ai ragionamenti, alle dimostrazioni. Ne scaturisce un percorso che è al tempo stesso un originale ampliamento del discorso freudiano e una riflessione critica sui fondamenti del pensiero scientifico. Vengono insomma definite le regole peculiari dell'universo dell'inconscio, per cui l'insieme delle sue immagini e dei suoi eventi diventa catalogabile, comprensibile: l'insieme delle percezioni inconsce raccoglie elementi tra cui esistono relazioni simmetriche cui si può dare un ordine.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.