Il tuo browser non supporta JavaScript!

Einaudi: Biblioteca Einaudi

Mente e cervello. Una storia filosofica e scientifica

di Matthew Cobb

editore: Einaudi

pagine: 480

Oggi tendiamo a immaginare il cervello come un computer
32,00

Terra di lacrime. L'esplorazione e il saccheggio dell'Africa equatoriale

di Robert Harms

editore: Einaudi

pagine: 510

Come le grandi potenze coloniali europee, mercanti arabi e affaristi americani si spartirono l'Africa equatoriale e il bacino
34,00

Il metodo Giacarta. La crociata anticomunista di Washington e il programma di omicidi di massa che hanno plasmato il nostro mondo

di Vincent Bevins

editore: Einaudi

pagine: 352

La storia segreta dei terribili massacri di cui si resero responsabili gli Stati Uniti in Indonesia, America Latina e nel mond
30,00

Gli eserciti delle Crociate

di Steven Tibble

editore: Einaudi

pagine: 515

Pensiamo di conoscere le Crociate: il primo esempio di scontro tra civiltà, una serie di drammatici conflitti tra cristianesim
34,00

Imperi islamici. Quindici città che riflettono una civiltà

di Justin Marozzi

editore: Einaudi

pagine: 608

La civiltà islamica è stata per molto tempo invidiata dal resto del mondo
36,00

Morte della democrazia. L'ascesa di Hitler e il crollo della Repubblica di Weimar

di Benjamin Carter Hett

editore: Einaudi

pagine: 362

Come poté un governo democratico permettere ad Adolf Hitler di conquistare la Germania? Affermare che Hitler fu regolarmente e
30,00

Lotta per la sopravvivenza. La guerra della Cina contro il Giappone 1937-1945

di Rana Mitter

editore: Einaudi

pagine: 350

Paesi diversi indicano diversamente la data d'inizio della seconda guerra mondiale, ma forse la più convincente è il 1937, all
34,00

Uno spettro si aggira per l'Europa. Il mito del bolscevismo giudaico

di Paul Hanebrink

editore: Einaudi

pagine: 328

Per gran parte del XX secolo, l'Europa è stata perseguitata da una minaccia scaturita dalla propria immaginazione: il bolscevi
30,00

Pantheon. Una nuova storia della religione romana

di Jörg Rüpke

editore: Einaudi

pagine: 508

Pur focalizzandosi principalmente su Roma, "Pantheon" integra le molte tradizioni religiose riscontrabili in tutta l'area medi
34,00

L'illuminismo perduto. L'età d'oro dell'Asia centrale dalla conquista araba a Tamerlano

di S. Frederick Starr

editore: Einaudi

pagine: 701

In questo ampio saggio riccamente illustrato, S
36,00

Gli antichi Greci

di Edith Hall

editore: Einaudi

pagine: 344

Gli antichi Greci occuparono un vasto spazio geografico, la loro civiltà durò più di venti secoli e con essa non abbiamo mai smesso di dialogare. Edith Hall ci fa scoprire questa civiltà in modo inconsueto e rivelatore: individuando dieci brillanti caratteristiche, uniche e peculiari, che ne permisero la diffusione nel mondo mediterraneo. L'autrice associa ciascuna qualità dello spirito greco a dieci periodi della storia greca, ambientandole in dieci diverse aree geografiche, poiché il centro di gravità della cultura greca spesso si spostò attorno all'antico Mediterraneo, fino a toccare l'Asia e le regioni del Mar Nero. I Greci furono un popolo curioso, intellettualmente brillante e di mentalità aperta, ma anche ribelle, individualista, competitivo ed edonista; ammiravano l'eccellenza nelle persone di talento ed erano per di più dotati di un grande senso dell'umorismo. Centrale per la loro identità fu poi il rapporto che sempre ebbero con il mare, e che resta alla base di ogni aspetto della loro società. Questo saggio svela in modo chiaro e vivace una civiltà di incomparabile ricchezza e un popolo di incredibile complessità.
30,00

Tirannia dello sguardo. Corpo, gesto, espressione dell'arte greca

di Claudio Franzoni

editore: Einaudi

pagine: 290

La domanda che, con angolazioni diverse, ci si pone nel libro è questa: in che modo la sfera dei modelli e delle regole comportamentali, la pratica della gestualità quotidiana, la concezione dei sentimenti e delle emozioni si incontrano e si intersecano nell'arte greca? Gli artisti greci elaborano una "grammatica" capace di far sì che le immagini non siano solo oggetti da ammirare, ma strumenti per aprire una relazione con lo spettatore: l'immagine artistica diviene, così, mezzo per orientare l'osservatore verso norme e valori etici, per consentirgli la pienezza dell'esperienza religiosa e una partecipazione anche emotiva al racconto mitico.
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.