Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Popolocrazia. La metamorfosi delle nostre democrazie

Popolocrazia. La metamorfosi delle nostre democrazie
Titolo Popolocrazia. La metamorfosi delle nostre democrazie
Autori ,
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana TEMPI NUOVI
Editore Laterza
Formato
libro Libro
Pagine 176
Pubblicazione 2018
ISBN 9788858128718
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il populismo è comparso e compare sempre in periodi di forti incertezze, di momenti traumatici, di fasi di crisi. Crisi economiche, sociali, culturali. E, soprattutto, crisi politiche quando rientrano nell'ambito dell'eccezionale, dell'inatteso, dell'imprevisto, dell'inedito: la delegittimazione dei governanti, delle istituzioni, delle regole e delle norme in vigore, delle abituali procedure di mediazione. È su questo terreno che i populisti possono prosperare, dipingendo un quadro apocalittico del presente e proponendo il ritorno a un passato favoleggiato o facendo intravedere un futuro radioso. Sono contemporaneamente i prodotti di queste crisi e i loro creatori. Come sta rispondendo la democrazia a tutto questo? Ahimè inglobando elementi di populismo: adeguando gli stili e il linguaggio politico, i modelli di partito, le scelte e le strategie di governo. In una parola, sta trasformando se stessa in una popolocrazia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.