Il tuo browser non supporta JavaScript!

«Pigliare occhi, per aver la mente». Dante, la «Commedia» e le arti figurative

novità
«Pigliare occhi, per aver la mente». Dante, la «Commedia» e le arti figurative
titolo «Pigliare occhi, per aver la mente». Dante, la «Commedia» e le arti figurative
autore
argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
collana Saggi, 84
editore Carocci
formato Libro
pagine 288
pubblicazione 2020
ISBN 9788829002887
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
24,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Quali immagini ha visto Dante? Su quali di esse si è soffermato a pensare? Che ruolo hanno avuto nella scrittura della Commedia? In questo volume, Laura Pasquini ci guida come in un ideale viaggio (Firenze, Roma, Padova, Ravenna, Venezia) attraverso le opere che hanno agito sulla principale creazione dantesca. Mosaici, affreschi, sculture, di cui Dante non parla direttamente, ma che di certo hanno catturato la sua attenzione, finendo per concorrere in vario modo alla costruzione dell'immagine poetica. Talvolta presenza emersa dalla memoria, talvolta riconoscibile spunto figurativo consapevolmente amplificato. Ne risulta un libro fitto di richiami testuali e di prospettive inedite su quello che dovette essere l'immaginario dell'Alighieri; un libro ricco di suggestioni e di scoperte affascinanti (in particolare sul suo soggiorno romano in occasione del Giubileo del 1300) corredato di un denso e prezioso apparato iconografico.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.