Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cambiare pagina. Per sopravvivere ai media della solitudine

Cambiare pagina. Per sopravvivere ai media della solitudine
titolo Cambiare pagina. Per sopravvivere ai media della solitudine
Autore
Argomento Scienze Umane Comunicazione
Collana Bur next
Editore Rizzoli
Formato Libro
Pagine 332
Pubblicazione 2011
ISBN 9788817048309
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
11,00
Per Trent'anni dal 1980 al 2010, l'immagine che ci siamo creati attraverso i media è passata soprattutto tramite la televisione: in tutto il mondo - e in modo particolare in Italia - la tv commerciale è stata la regina del circo mediatico, condannando ognuno di noi a una fruizione sempre più solitaria e imponendo i propri modelli a giornali, libri, cinema e teatro. Oggi, quel sistema sembra non funzionare più: nascono bisogni nuovi, si affermano valori diversi e cresce il desiderio di forme di socializzazione alternative. Spetta ai nuovi media accompagnare e costruire il cambiamento, quello italiano come quello globale. Ma in che modo? In questo saggio affascinante Luca De Biase affronta temi che coinvolgono da vicino la nostra quotidianità e il nostro avvenire. Con chiarezza e competenza illumina i meccanismi della comunicazione contemporanea e delinea i contorni di quella futura, per capire come la trasformazione del pubblico da spettatore a creatore - quasi da governato a governante - possa rivoluzionare non solo l'universo mediatico, ma la nostra stessa vita.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.