Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'amante della menzogna

L'amante della menzogna
titolo L'amante della menzogna
Autore
Curatore
Collana Letteratura universale. Il convivio
Editore Marsilio
Formato Libro
Pagine 112
Pubblicazione 1993
ISBN 9788831758758
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
6,20
In questo tardo dialogo (168 d.C.) Luciano, canzonatorio e talvolta crudele cronista del mondo illogico che lo circonda, appunta la sua poco benevola attenzione sull'occulto e sull'arcano. A casa del saggio Eucrate vecchio e malato, tre filosofi, uno platonico, uno stoico e uno pitagorico, intervengono in una animata conversazione su maghi, sortilegi, demoni, statue viventi, discese nell'aldilà e spiriti maligni. Su queste "menzogne", che spesso tuttavia trovano ampio credito, si appunta la critica ironica dell'autore, nemico dell'impostura e delle superstizioni, per convincerci a vedere le cose senza veli e a far piazza pulita di tutte le "cristallerie".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.