Il tuo browser non supporta JavaScript!

Clero criminale. L'onore della Chiesa e i delitti degli ecclesiastici nell'Italia della Controriforma

Clero criminale. L'onore della Chiesa e i delitti degli ecclesiastici nell'Italia della Controriforma
titolo Clero criminale. L'onore della Chiesa e i delitti degli ecclesiastici nell'Italia della Controriforma
autori ,
argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
collana Quadrante laterza
editore Laterza
formato Libro
pubblicazione 2013
ISBN 9788858106747
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
22,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Per tutta l'età moderna la Chiesa cattolica difese a spada tratta il diritto degli ecclesiastici responsabili di crimini comuni di essere giudicati da suoi tribunali. Fecero eccezione solo i delitti più efferati, su cui lo Stato rivendicò precise competenze, sia pur tra mille difficoltà. È un problema storico mai studiato in profondità e questo libro intende colmare la lacuna, grazie all'esame di una ricca documentazione inedita, non solo di natura giudiziaria. Teatro della ricerca è l'Italia del Cinque-Seicento, alle prese con gli eccessi di varia natura di chierici, preti e frati delinquenti e con le scelte di giudici quasi sempre conniventi e interessati soprattutto a tutelare l'onore del clero e della Chiesa tutta. Il libro, che dà ampio spazio alla vita quotidiana, apre squarci sorprendenti su dimensioni della storia religiosa e civile della penisola pressoché sconosciute. Sul sito Laterza e su quello dell'Archivio istituzionale dell'Università degli Studi Federico II un'ampia selezione dei documenti presi in esame.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.