Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La cultura del barocco

La cultura del barocco
titolo La cultura del barocco
sottotitolo Analisi di una struttura storica
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Editore Il mulino
Formato
libro Libro
Pagine 436
Pubblicazione 1999
ISBN 9788815072849
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
22,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il Seicento appare a Maravall un'epoca di marcati contrasti (fra individualismo e tradizione, autorità inquisitoria e libertà, mistica e sensualismo, teologia e superstizione, guerra e commercio, geometria e capriccio) che si riflettono in un sistema culturale fondamentalmente omogeneo che interessa diversi paesi europei. Il Barocco è l'espressione di una società in crisi, percorsa da tensioni sociali. E' una cultura urbana, fondata sul dirigismo, con caratteri di massa, e conservatrice. L'autore ricostruisce il modello di pensiero e di percezione che impronta la produzione artistica e letteraria barocca, e analizza sottilmente i meccanismi di azione psicologica sulla società rintracciabili nell'arte e in particolare nel teatro.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.