Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Distruggere il passato. L'iconoclatia dall'Islam all'Isis

Distruggere il passato. L'iconoclatia dall'Islam all'Isis
titolo Distruggere il passato. L'iconoclatia dall'Islam all'Isis
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Minima
Editore Cortina raffaello
Formato
libro Libro
Pagine 132
Pubblicazione 2016
ISBN 9788860308160
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Non si accontentano di bruciare le bandiere, annientare i simboli di chi considerano nemico: i seguaci del nuovo "Califfato dello Stato Islamico" distruggono dalle fondamenta tutto ciò che non sia stato creato da loro. Verso i siti archeologici e le opere d'arte si comportano come con i prigionieri: stuprano, vendono, bombardano. Questo agile volume indaga le ragioni di tale efferata iconoclastia. Da sempre le immagini hanno avuto difficoltà a convivere con le fedi religiose, ma che cosa è accaduto nel mondo islamico? Quali sono state, nei secoli, le ragioni per nascondere o mostrare, velare o indicare? Che senso si può dare alla distruzione e alla compravendita di questo Islam che non è "integrale", ma è diverso dai precedenti, è radicalmente e disumanamente nuovo?
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.